Discharge Management Unit – DMU

Il modulo Discharge Management Unit (DMU) è un’importante innovazione per l’esecuzione di test di scarica delle batterie con scaricatori portatili.

DMU offre un essenziale vantaggio: durante i test di scarica, pur con la batteria scollegata dai carichi critici, si impedisce la disalimentazione dei carichi ove si verificasse una mancanza rete durante le prove.

Infatti, utilizzando il DMU, le batterie soggette al test, rimangono disponibili al carico, alimentandolo in tempo zero, grazie ad un dispositivo dedicato.

Oggi per eseguire un test di scarica della batteria non è più necessario attendere per lungo tempo condizioni di impianto favorevoli o allestire temporaneamente batterie supplementari di servizio.

Col modulo DMU si ottiene infatti flessibilità di azione in totale sicurezza ed in aggiunta importanti risparmi di risorse umane ed economiche.

Grazie ad uno speciale connettore, l’unità di scarica DMU consente il superamento del sistema tradizionale di connessione degli scaricatori direttamente alle batterie, con pinze o capicorda.

Questa linea, riservata all’allacciamento, è attivabile esclusivamente durante il test ed è dotata di una protezione magnetotermica.

La scarica della batteria sarà attivata dall’operatore in modo semplice ed intuitivo.

I test non richiederanno più alcun contatto diretto dell’operatore con la batteria e l’accesso agli armadi del sistema.

Si elimina così la possibilità di errori quali l’inversione delle polarità e le errate manovre sugli interruttori.

Vai a SMART battery Test
Vai a Battery Monitoring System